VAIA CUBE IMPERFETTO

70,00 

Solo 2 pezzi disponibili

COD: VAIACUBEIMP Categorie: , , Tag: , , , ,

Descrizione

La serie limitata ©VAIA Cube imperfetto nasce dagli alberi caduti nei luoghi più impervi ed esposti per molto tempo all’umidità e alle intemperie. Noi abbiamo voluto ridare dignità anche a questi alberi.
È così che prende vita il VAIA Cube imperfetto: un amplificatore macchiato da imperfezioni naturali.
In più, per ogni VAIA Cube imperfetto pianteremo un albero per ricreare la Foresta dei Violini sostenendo il progetto di Trentino Tree Agreement.

Dimensioni: 10 x 10 x 10 cm

Dimensione fessura porta telefono: 8,6 x 1,2 cm

VIDEO: https://youtu.be/vUZmHK0EECA 

//Il recupero del legno//

Il legno che recuperiamo non è tutto uguale. Gli alberi caduti nelle zone più impervie sono più difficili da recuperare e sono esposti per molto tempo alle intemperie e all’umidità. È un legno “macchiato”, ma non è un legno che vale meno degli altri. Noi di VAIA scegliamo di prenderci cura anche di questi alberi, recuperandoli per ridare loro nuova dignità e per salvaguardare e mantenere la pulizia del bosco.

//Le macchie//

Abbiamo deciso di recuperare questo legno macchiato perché vogliamo che nessuno resti indietro, ma anche perché nelle sue macchie abbiamo rivisto la nostra storia. I momenti, le difficoltà, i bivi che abbiamo affrontato nella vita ci hanno lasciato dei segni, delle “macchie”. Quante volte ci è sembrato di avere mille macchie, di non essere perfetti come tutti gli altri?

Con il tempo però, abbiamo scoperto che queste macchie ci hanno aiutato a trovare la strada giusta, a diventare ciò che siamo, perché le nostre macchie fanno parte di noi. Perché è in quelle macchie che si riconosce la nostra storia e la nostra unicità.

//La Foresta dei Violini//

La serie limitata VAIA Cube imperfetto è un inno all’imperfezione, ma anche un inno alla rinascita. Infatti aderiamo al progetto simbolico di Trentino Tree Agreement: per ogni VAIA Cube imperfetto venduto pianteremo un albero nel parco di Paneveggio per ricostruire la Foresta dei Violini.

La foresta di Paneveggio è così speciale grazie al giusto mix di sole, umidità e una lenta crescita dei suoi alberi, “gli abeti di risonanza”. Questi fattori conferiscono la capacità di propagare e amplificare in maniera eccezionale il suono. Da qui il leggendario nome “Foresta dei Violini”, che ha attratto, fin dagli inizi del Seicento, liutai di tutto il mondo alla ricerca di legname perfetto per la loro creazioni artigianali. Pare che lo stesso Stradivari si sia recato lì più volte per scegliere personalmente la materia prima con cui costruire le casse armoniche dei suoi prestigiosi violini.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “VAIA CUBE IMPERFETTO”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…